f Palermo. Neonato di 3 mesi con varie fratture. Forse botte dai genitori | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo. Neonato di 3 mesi con varie fratture. Forse botte dai genitori

martedì 3 settembre 2013, 12:51   Attualità  

Letture: 2.027

ospedale bambiniPestato dai genitori a tre mesi, un neonato ora rischia la vista e l’udito. E’ la storia di Giorgio, un neonato che è arrivato all’ospedale Di Cristina di Palermo in gravi condizioni con fratture alle gambe, alle braccia e alla testa. I genitori sono indagati dalla Procura per tentato omicidio, ma negano ogni accusa. ” E’ caduto tentando di gattonare”. hanno detto prima, ma dopo un lungo interrogatorio la madre ha ammesso:”Forse è stato mio marito a picchiare il bambino”.

Il tribunale dei minori ha tolto alla coppia la patria potestà e il piccolo è stato inserito nell’elenco dei bambini da adottare. Entrambi i genitori di Giorgio, che vivono in Corso dei Mille, sono disoccupati. Il padre è figlio di un primario in pensione e da anni soffrirebbe di problemi psicologici. (repubblica.palermo.it)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.