f Angelo Puleo sull’arresto di Mercadante “riflettere sul ruolo della politica” | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Angelo Puleo sull’arresto di Mercadante “riflettere sul ruolo della politica”

giovedì 10 ottobre 2013, 08:59   Politica  

Letture: 1.422

puleo angeloIn riferimento all’arresto dell’ingegnere comunale Giovanni Mercadate, stupore e incredulità esprime il consigliere comunale Angelo Puleo.
“Il bagherese ha la pessima abitudine di sopportare -dice Puleo-, accettare e tollerare malversazioni per molto, troppo tempo. A questa fase di nociva tolleranza, segue spesso un’altrettanto nociva protesta che assume i toni del qualunquismo: di tutta l’erba, un fascio e si tenta pure qualche falò purificatore.
Allo stupore, incomprensione e disgusto – nelle ultime ore alimentato dalla grave notizia dell’arresto di un Dirigente del Comune di Bagheria – è necessario riflettere sul ruolo cui la politica, anche nella nostra Bagheria, ha miseramente abdicato, e reagire pretendendo con determinazione ciò che troppo spesso è stato solo annunciato, promesso o dichiarano pubblicamente, magari dopo l’arresto di un Dirigente: onestà e trasparenza!
Le parole sono solo l’ombra dell’azione ed è necessario cominciare ad avere rispetto della cittadinanza bagherese stordita dalle scioccanti notizie che arrivano da un Palazzo Comunale che un Sindaco come Lo Meo, ancorché disattendendo la promessa di renderlo “di vetro”, ha trasformato in una oscura fumisteria tra proclami ed ampie aree di immunità.
Di chi è la responsabilità per aver ignorato le istanze e le proposte sollevate dalla società civile, dallo stesso Consiglio Comunale, volte a rendere concreta questa vaneggiata trasparenza?
Da domani, piuttosto che preoccuparsi dell’immagine di Bagheria, ci s’impegni per restituire dignità ad una comunità ormai stremata da eventi esterni e negligenze interne.”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.