f Bagheria. Mercadante denunciato dalla cooperativa sociale "Serenità" di Ficarazzi | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Mercadante denunciato dalla cooperativa sociale “Serenità” di Ficarazzi

giovedì 10 ottobre 2013, 21:50   Cronaca  

Letture: 3.386

mercadante 2E’ stato fermato a Casteldaccia, mercoledì pomeriggio, in via Orazio Costantino, l’ingegnere Giovanni Mercadante. Secondo una prima ricostruzione  aveva da poco ricevuto una busta con tremila euro, soldi segnati, dai responsabili della   cooperativa di servizi sociali di Ficarazzi “Serenità”, che si occupa di anziani e disabili. Mercadante è stato fermato dai carabinieri dopo la denuncia dei responsabili della cooperativa.
Il dirigente comunale si trova attualmente in stato di fermo ai domiciliari. La convalida in arresto dovrebbe arrivare nelle prossime ore. L’accusa, come detto, è concussione. I soldi, secondo l’accusa, dovevano servire per dare il via libera ad un mandato di pagamento fermo da mesi.
La cooperativa vantava un credito di 160 mila euro per prestazioni erogate nel 2012.
Gli investigatori hanno prelevato dei documenti dal Comune. Non è escluso che l’inchiesta possa avere nuovi sviluppi.
Intanto, come abbiamo riferito questa mattina, la Giunta ha sospeso Mercadante  e ha deciso di costituirsi parte civile al processo.
La delibera riguarda la sospensione cautelare per procedimento penale a carico di Mercadante in base all’articolo 9 del contratto collettivo nazionale di lavoro, che  prevede anche la costituzione di parte civile da parte del Comune per il procedimento penale.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.