f Bagheria. Revocati gli arresti domiciliari per l’ingegnere Giovanni Mercadante | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Bagheria. Revocati gli arresti domiciliari
per l’ingegnere Giovanni Mercadante

martedì 15 ottobre 2013, 13:26   Cronaca  

Letture: 2.104

mercadante 2L’ingegnere Giovanni Mercadante è tornato libero.
Lo ha disposto il Tribunale di Termini Imerese, settore penale, su disposizione del giudice per le indagini preliminari, che ha revocato gli arresti domiciliari.
A seguito del reato  all’articolo 317 del codice penale a lui contestato il giudice ha disposto la misura interdettiva della sospensione dell’esercizio del Pubblico Ufficio o Servizio ricoperto dall’ingegnere presso il Comune di Bagheria
Mercadante, come si ricorderà, venne arrestato mercoledì scorso a Casteldaccia, in un bar di via Orazio Costantino, qualche minuto dopo avere ricevuto 3 mila euro dal titolare di una cooperativa sociale di Ficarazzi che vantava un credito dal Comune di Bagheria 160 mila euro per servizi effettuati.
Mercadante dopo l’interrogatorio venne mandato agli arresti domiciliari, revocati oggi.
La giunta di Bagheria guidata dal sindaco Vincenzo Lo Meo, ha invece, la settimana scorsa,  sospeso Mercadante dall’incarico dirigenziale del II servizio e si è anche costituito parte civile nel futuro processo.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.