f Incidente stradale sulla Palermo-Sciacca. Morte 5 persone, fra cui un bambino | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Incidente stradale sulla Palermo-Sciacca. Morte 5 persone, fra cui un bambino

mercoledì 13 novembre 2013, 15:29   Cronaca  

Letture: 3.394

incidente-riberaTragico impatto sulla Palermo-Sciacca, poco prima dello svincolo per Giacalone. Una famiglia è stata stroncata nello scontro frontale tra due auto.
Un bambino di 2 anni è morto subito dopo l’impatto. I vigili del fuoco, che sono arrivati sul posto, hanno avuto difficoltà a riconoscere il sesso del piccolo deceduto. Accertamenti sono ancora in corso. Due i feriti: un uomo che ha all’incirca 40 anni e un bambino di dieci anni. Sono stati trasportati in ospedale con un’ambulanza del 118. Una coppia di anziani, rimasta incastrata nella propria auto, è di Roccamena.
L’incidente sarebbe stato causato dal forte temporale che si è abbattutto in queste ore sulla città, ma non è esclusa anche una manovra azzardata da parte di una delle due auto.
Tra i 5 morti che viaggiavano sulla Ford il bimbo di 2 anni, Alberto Titone, trovato sull’asfalto già privo di vita; la madre, Maria Luisa Mergola, di 25 anni, e Rosa Pilo 51 anni. Sulla Punto viaggiavano due anziani di Roccamena, Maria Ciaccio di 71 anni e il marito Rosario Lo Re, di 78.
Due i feriti in gravi condizioni: il marito della Mergola, Giovanni TItone, di 40 anni, che è ricoverato in coma nell’ospedale di Villa Sofia, e il secondo figlio della coppia, Vito di 4 anni, che si trova all’ospedale dei bambini.
Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno estratto già le cinque vittime dalle auto: due donne si trovavano a bordo di una Ford Focus con i due bambini, invece la coppia di anziani di Roccamena viaggiava su una Punto. Il bambino, infine, è stato ritrovato sull’asfalto già privo di vita. Un medico di passaggio lo ha portato fuori dall’auto, ma per lui non c’èra più nulla da fare.
Un mese fa,come si ricorderà, nello stesso tratto di strada, persero la vita due donne di Bagheria, madre e figlia, Caterina Fricano e Maria Trupia.

notizie tratte da palermorepubblica.it

 

foto archivio

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.