f Sport. Calcio. Il Bagheria vince 3 a 1 nel ricordo di Salvo Bartolone | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sport. Calcio. Il Bagheria
vince 3 a 1 nel ricordo
di Salvo Bartolone

domenica 24 novembre 2013, 23:06   Sport  

Letture: 1.810

bagheria calcio bartolonedi Salvo Fricano

 Giornata commovente quella vissuta domenica allo stadio comunale, il Bagheria Calcio infatti ha ricordato il compianto Salvo Bartolone con una iniziativa che purtroppo ha avuto come unico neo la pioggia, che non ha dato tregua. Presenti allo stadio dove tante battaglie l’ex direttore sportivo ha combattuto i rappresentanti della politica bagherese, il sindaco Lo Meo, i familiari più intimi, oltre che parenti e amici, tutti uniti dal dolore per la prematura scomparsa dell’ex dirigente, ma che ha potuto apprezzare l’affetto che la gente di Bagheria nutriva per Salvo Bartolone, infatti nonostante il clima non favorevole la partecipazione dei cittadini è stata notevole.Il Bagheria ha ufficialmente chiesto all’amministrazione che lo stadio comunale possa essere dedicato al vigile scomparso in settimana, e la speranza è quella che i tempi per l’assegnazione non si dilunghino più del dovuto. I calciatori sono scesi in campo con una maglietta  con la scritta “Salvo nel cuore”, e la alla moglie e i familiari sono stati consegnati omaggi floreali, momento toccante che ha commosso tutti i presenti.  Il minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione che ha colpito la Sardegna si è unito a quello per l’ex dirigente nerazzurro. Dopo la toccante iniziativa della società bagherese l’arbitro ha dato il via alla partita.
bagheria calcio bartolone 1Il Bagheria continua il suo cammino nelle vette della classifica grazie alla vittoria casalinga contro l’Ezio Roma; Partita subito in discesa per i padroni di casa, che passano in vantaggio con Cinà, che con un preciso sinistro dal limite batte Bologna. Gli ospiti trovano il pari su una punizione dai 40 metri, con Vassallo, che causa il campo reso scivoloso dall’abbondante pioggia soprende il portiere locale. Bagheria più volte vicino al gol, soprattutto con palle da fermo, poi a cinque dal riposo, Mercanti sfrutta un cross dalla destra e mette in rete. Chiude la partita il gol di Cinà, che a venti dalla fine sfrutta un errore difensivo e batte per la terza volta il portiere  ospite.

Bagheria – Ezio Roma 3-1

Bagheria: Fundarò, Lo Coco A, Scaduto, La Corte, Spanò (80’ Lo Coco R), La Rosa, Lo Coco P, Cinà, Mercanti (70’ Salerno), Giordano (70’ La Vardera). All. Pagano
Ezio Roma:  Bologna, Tumminello, Longo,  Barba, Fontanetta, Di Chiara, La Sala (60’ Costanzo E), Metranga, Mancuso (75’ Nicosia), Vassallo, Costanzo G (65’ Mineo). All. Paleggiati.
Arbitro: Fabio Saputo di Palermo
Reti: 6’ Cinà, 17’ Vassallo, 40’ Mercanti, 70’ Cinà
Note: espulsi Scaduto e Vassallo

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.