f Bagheria. Nato il gruppo “Attivisti Liberi M5S”, aperto al confronto | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Bagheria. Nato il gruppo “Attivisti Liberi M5S”,
aperto al confronto

lunedì 30 dicembre 2013, 15:50   Politica  

Letture: 804

Attivisti M5SSi è costituito da alcuni giorni a Bagheria il gruppo “Attivisti Liberi M5S”, nato dalla volontà di alcuni attivisti fondatori del meetup  “Il Grillo di Bagheria” , che oggi scelgono di avviare un nuovo percorso fatto di confronto e condivisione.
In una nota, il gruppo “Attivisti Liberi M5S” ritiene che “sia giunto il momento di dare risposte a questa nostra città martoriata, sull’orlo del dissesto finanziario. Consapevoli che i tempi di crisi impongono un programma politico di austerità, riteniamo che sia anche possibile attivare percorsi di sviluppo a “costo zero”, senza il necessario utilizzo di fondi pubblici regionali e statali (che assumono sempre più la forma di un miraggio).
Per questo chiediamo l’impegno di tutte le professionalità esistenti sul nostro territorio: chiediamo un confronto con tutte le parti sociali e con tutti coloro che condividono percorsi di buona politica, nel rispetto delle proprie ideologie.
Il Movimento Cinque Stelle è al contempo anche movimento di denuncia sociale, pertanto non ci tireremo indietro laddove ravviseremo azioni non conformi all’interesse dei cittadini. Ecco perché il nostro gruppo ritiene sia prioritario porre alla base del confronto sociale 5 punti essenziali, indiscutibili e non contrattabili, a tutela di tutti i cittadini bagheresi che oggi pagano lo scotto di anni di mala gestione amministrativa:
Onestà – Bene comune – Trasparenza – Condivisione di intenti con i cittadini- Democrazia e partecipazione attiva: parliamo di 5 passaggi indiscutibili che sono le fondamenta della politica che vogliamo per questa città.
La nostra prima proposta parte dunque dal confronto: il gruppo “Attivisti Liberi” è pronto sin d’ora a discutere con tutti coloro che si dicono pronti a volere invertire il trend negativo che avvolge la nostra città; intendiamo  portare avanti proposte e azioni politiche immediate, con particolare attenzione alle problematiche del territorio in cui viviamo. Tra gli obiettivi che ci siamo prefissi il più importante rimane quello di condividere percorsi di crescita e sviluppo con tutti i cittadini, donne e uomini, che desiderano riportare fasto nella città di Bagheria.
Agricoltura, pesca, turismo, arte e cultura sono punti cardine di concreta opportunità per la crescita occupazionale  a vantaggio di tanti giovani e non solo; Bagheria può e deve imparare a sfruttare le proprie risorse territoriali e umane, partendo da una programmazione condivisa sulla base dei diversi background civici e politici che possono confrontarsi per dare una speranza alla nostra città.
Bagheria ha bisogno di tutti noi.  E’ arrivato il momento di farsi avanti…”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.