f Bagheria. Pubblicate le graduatorie definitive per i cantieri di servizi | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Pubblicate le
graduatorie definitive
per i cantieri di servizi

venerdì 6 dicembre 2013, 15:40   Attualità  

Letture: 3.485

graduatoriaSono state pubblicate all’albo pretorio on line  le graduatorie degli ammessi, divisa per le categorie di età e la graduatoria degli esclusi con le relative motivazioni dei Cantieri di servizi che l’assessorato regionale finanzierà con diversi programmi di lavoro in ottemperanza della direttiva dello stesso Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro lo scorso 26 luglio e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n.39 del 23 agosto 2013.
Sono 2005 i bagheresi che hanno presentato le domande, ma dopo gli accertamenti, 395 sono state escluse perchè chi le aveva presentate non aveva i requisiti.
Le graduatorie sono 5: la prima va dai 18 ai 35 anni ed è composta da 669 persone, la seconda da 37 a 50 anni ed è composta da 549 persone, la terza destinata agli over 50 con 286 persone in elenco. Ci sono poi le graduatorie degli invalidi con 53 persone e degli immigrati con 6 persone.
La graduatoria può anche essere visionabile nei locali del Comune in via Mattarella.

Nei giorni scorsi era stata inizialmente pubblicata una stesura della graduatoria che riguardava una fase intermedia del lavoro svolto dalla commissione. Si è poi tempestivamente provveduto ad affiggere la graduatoria corretta frutto di un lavoro complesso a causa della consistente mole di istanze presentate.
C’è tempo fino al 14 dicembre 2013 per fare ricorso e segnalare eventuali errori. Nei dieci giorni successivi si provvederà a stilare la graduatoria definitiva da cui attingere per l’avvio ai cantieri servizio.
L’avvio dei cantieri è subordinato necessariamente al finanziamento da parte della Regione siciliana e attualmente nulla ancora è stato comunicato.
Sono 17 i progetti presentati e tutti replicabili, per il coinvolgimento  complessivo e potenziale di 640 unità lavorative.  L’assessorato regionale alle Politiche sociali doveva dare informativa sui cantieri ammessi e finanziati entro il 23 ottobre, ma ad oggi non è ancora pervenuta alcuna comunicazione.
“Il Comune di Bagheria –  dichiara il vice sindaco Massimo Mineo – ha rispettato tutte le scadenze dettate dall’avviso pubblico. Adesso il testimone passa alla Regione Sicilia. I nostri uffici hanno lavorato professionalmente alla stesura dei progetti e lo hanno fatto perché ne avessero il maggiore beneficio i nostri concittadini.  Stesso impegno è stato profuso per elaborare una graduatoria di non facile redazione vista la mole di istanze presentate”.
Ad oggi la commissione comunale ha eseguito un notevole numero di verifiche sulle dichiarazioni rese e molte sono state le inesattezze e le omissioni riscontrate. I controlli, così come disposto dall’assessore Mineo e dal dirigente dei Servizi Sociali, Costantino Di Salvo, continueranno su tutte le istanze e si prevede un’ulteriore modifica della graduatoria così come la possibilità di nuovi esclusi.
“Certo i cantieri servizio – continua il vice sindaco – non sono la soluzione al problema della disoccupazione dell’isola. Non potevamo comunque non lavorare per la nostra comunità e portare sul territorio quante più risorse possibile che possano dare una boccata di ossigeno a quante più famiglie. In considerazione del fatto che molti comuni hanno presentato pochi progetti, ad iniziare da Palermo, a beneficiare di ciò dovrebbero essere i comuni, come quello di Bagheria, che di progetti ne ha presentati abbastanza. Siamo certi che vengano rispettate le regole dettate dall’avviso pubblicato dalla Regione così come solleciteremo gli uffici regionali a dare in tempi brevi riscontro alle tante aspettative che di certo non potranno essere tutte soddisfatte”.
Cifre e numeri pubblicati nei giorni scorsi e che riguardano il numero dei possibili lavoratori da impiegare nei cantieri servizio non sono stati resi né  dal Comune di Bagheria né  dalla Regione Siciliana. Non appena ci saranno dati ufficiali sarà cura dell’amministrazione dare la massima diffusione.  (fonte ufficio stampa Comune Bagheria)

clicca per vedere la
graduatoria

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.