f Finisce in rissa la gara fra il Casteldaccia e l'Equipe Palermo | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Finisce in rissa
la gara fra il Casteldaccia
e l’Equipe Palermo

domenica 1 dicembre 2013, 19:46   Sport  

Letture: 2.071

casteldaccia-equipedi Salvo Fricano

Quando si deve commentare una partita di calcio, a qualsiasi livello essa si giochi, la speranza è quella di vedere belle azioni, giocate individuali e grandi gol, purtroppo oggi riuscire a trovare le parole per commentare tutto questo dopo la partita di Casteldaccia è difficile, quello che è successo non dovrebbe mai e poi mai accadere in qualsiasi ambiente, tanto meno in un campo da calcio.
Vorremmo dire che il Casteldaccia era in vantaggio, dopo aver recuperato il risultato, essendo passati in svantaggio allo scadere del primo tempo su azione da palla ferma, Magliocco tutto solo in area metteva in rete con un tocco al volo.
Nel secondo tempo poi in tre minuti, prima con una splendida conclusione di Ferrara all’angolino, poi con un rigore di Tomasello, i padroni di casa riuscivano a ribaltare il risultato, e sembravano riuscire a gestire gli attacchi mai veramente pericolosi dei palermitani.
Ma quello che a chiunque abbia visto la partita rimarrà, è stata la confusione dell’ultimo quarto d’ora, con un nervosismo crescente, sia tra alcuni giocatori in campo, causata anche da un atteggiamento arbitrale fuori luogo, sia sugli spalti, fino alla rissa furibonda scoppiata, con il direttore di gara che non è nemmeno fisicamente riuscito ad espellere gli autori perché circondato da una ventina di ragazzi e uomini, e dopo aver messo fine all’incontro con quindici minuti di anticipo, si è rifugiato negli spogliatoi.
Le due società adesso rimarranno in attesa delle decisioni dell’arbitro e successivamente della federazione, per sapere le penalità o le squalifiche che a questo punto sembrano inevitabili.

Casteldaccia – Equipe Comprensorio Palermo 2-1 (sospesa al 75’)

Casteldaccia:Marziani M, Villafrati, Piazza, Cinà, Alfano, Marziani A, Genualdi, Canale, Tomasello, Ferrara, Teleman. All. Maggiore
Equipe Palermo:Corona, Accardi, Ippedico, Tranchina, Lombardo, Calafiore, Mensah, Zammitti, Montalto (66’ Casales), Mossa (46’ Giusino), Magliocco. All. Tedesco
Arbitro: Salvatore Di Bono di Trapani
Reti: 46’ Magliocco, 57’ Ferrara, 60 Tomasello

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.