f Il bagherese Adalberto Catanzaro nuovo direttore del museo di Godrano | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Il bagherese Adalberto Catanzaro nuovo direttore del museo di Godrano

giovedì 19 dicembre 2013, 14:14   Cultura  

Letture: 2.245

catanzaro 1Il bagherese Adalberto Catanzaro, giovane gallerista bagherese,  è stato nominato dal Sindaco di Godrano, Matteo Cannella, nuovo Direttore della pinacoteca del museo. Catanzaro ha ricevuto l’incarico con una determina sindacale con la quale sarà direttore della direzione della sezione arte moderna e contemporanea del museo, conosciuto come Godranopoli, fondato da Francesco Carbone, uno dei critici più illustri in Sicilia.
Il sindaco Cannella da tempo cercava di riaprire la struttura.
Solo da pochi giorni  il museo è passato alla gestione comunale, grazie alla convenzione con Claudio Carbone – nipote e unico erede dello storico- e l’aiuto della Associazione Insitu che ha reso possibile la collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’erede dell’artista.
“Il museo, chiuso da circa 10 anni ha bisogno di manutenzione e di duro lavoro -dice il sindaco- e la mia idea è sempre stata quella di coinvolgere i giovani e credo che Adalberto, con la sua tenacia, volontà, immediata operatività e tantissima voglia di fare possa riuscire nell’intento di far risorgere in pochi giorni il museo simbolo di questa città, organizzando parallelamente manifestazioni di alto profilo culturale che aiutino la città ad avviare un processo economico e turistico.”
“Sono contento di questa mia nuova carica e per questo ringrazio il sindaco Canella, che mi ha dato la possibilita di lavorare ad un progetto così bello -dice Adalberto Catanzaro-. Il primo obiettivo sarà quello di riaprire la struttura e successivamente valorizzarla sia nel territorio, ma cercare di ampliare il raggio d’azione anche fuori Godrano e la Sicilia. Cultura, turismo ma soprattutto valorizzare la figura di Francesco Carbone anche da artista, sono gli obiettivi del mio progetto.”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.