f Bagheria. Tornata agibile la palestra della scuola elementare “Bagnera” | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Bagheria. Tornata agibile la palestra
della scuola elementare “Bagnera”

giovedì 2 gennaio 2014, 10:44   Attualità  

Letture: 1.310

Bagnera inaugurazionedi Pino Grasso

Gli alunni della scuola elementare “Giuseppe Bagnera”, sotto l’albero di Natale hanno trovato un bel regalo. Grazie all’interessamento e alla virtuosa collaborazione anche economica dei privati, riapre al pubblico la palestra che era inagibile da cinque anni.
La cerimonia inaugurale si è svolta nei giorni scorsi, in occasione della XXI festa del Mini Basket, organizzata dalla società l’A.S.D. Pallacanestro Bagheria ’92, alla presenza di una soddisfatta dirigente scolastica Rosalia Bono che potrà finalmente avere a disposizione la propria struttura sportiva.
Presenti anche il sindaco Vincenzo Lo Meo, la presidente del Consiglio comunale Caterina Vigilia, l’Assessore allo sport Antonio Scaduto e il consulente allo sport Nino Lo Piparo che hanno ufficializzato l’apertura della struttura sportiva. La palestra risultava chiusa da circa 5 anni per la mancata manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura che non poteva essere usufruita per le attività didattiche curriculari dei bambini di una delle scuole più popolose della città con i suoi quasi 800 alunni e nemmeno dalle associazioni sportive presenti nel territorio.“Ci siamo messi a disposizione dell’Amministrazione comunale che notoriamente versa in condizioni economiche disastrate – dichiara il presidente dell’associazione “A.S.D. Pallacanestro Bagheria ‘92” Mimmo Aiello – ed anche grazie ad una norma contenuta nella Legge finanziaria del 2012 che permette un intervento dei privati su strutture pubbliche. Con la somma che abbiamo messo a disposizione che ammonta a 12.000 euro, abbiamo ripulito i locali che erano diventati un deposito di attrezzature in disuso ed abbiamo eseguiti i lavori necessari per rendere nuovamente fruibile la palestra”.
L’amministrazione comunale, da parte sua, ha affidato la struttura alla società sportiva per un periodo di due anni, durante i quali saranno svolte attività sportive nelle ore extracurriculari pomeridiane ed ospiterà i bambini che frequentano il Centro MiniBasket, diretto dall’insegnante Piero Aiello che cura anche le attività di un centinaio di giovani che partecipano alle competizioni di mini basket e juniores nelle diverse categorie, mentre la palestra la mattina sarà a disposizione dell’attività didattica della scuola.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.