f Palermo. Capodanno: ragazzo di 14 anni colpito da un proiettile | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo. Capodanno: ragazzo di 14 anni
colpito da un proiettile

mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30   Attualità  

Letture: 1.181

ambulanza 2Un ragazzo di 14 anni è stato ferito da un proiettile, probabilmente sparato da un balcone, nel quartiere palermitano di Villagrazia. E’ avvenuto ieri sera intorno alle 20. Il proiettile ha attraversato il mento e poi lo sterno. Il giovane è stato operato all’ospedale Civico e avrà 8 giorni di prognosi. La traiettoria del proiettile lascia pochi dubbi sul fatto che il colpo sia partito dall’alto.
Un uomo di 29 anni, sempre nel capoluogo palermitano, è stato ricoverato al Civico, intorno alle 23 di ieri sera, per una ferita alla mano causata dallo scoppio di un petardo. Un diciassettenne è dovuto ricorrere alle cure dell’ospedale Buccheri la Ferla, sempre prima di mezzanotte, per un’ustione da botti.
Due feriti lievi alle mani con prognosi comprese tra i 3 e i 7 giorni, per piccole ustioni medicate negli ospedali Garibaldi e Vittorio Emanuele: è il bilancio dei festeggiamenti a Catania dell’arrivo del nuovo anno. I due sono stati subito dimessi dopo le cure.  L’uomo con sette giorni di prognosi si è ferito con un piccolo petardo esploso dopo averlo tolto dalle mani del figlio minorenne. A Siracusa la mezzanotte, 4 persone, tra cui due minorenni, hanno fatto ricorso a Siracusa alle cure dei sanitari per lievi ferite alle palpebre, al cuoio capelluto e alla mano, causate dai botti. (gds.it)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.