f Bagheria. Arrestato 20enne e denunciato un 21enne che spacciavano haschish | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Bagheria. Arrestato 20enne e denunciato
un 21enne che spacciavano haschish

domenica 9 febbraio 2014, 15:56   Cronaca  

Letture: 2.084

IMBURGIA ALESSIOUn arresto e una denuncia per spaccio nell’ambito dei servizi antidroga eseguiti della Compagnia di Bagheria. E accaduto venerdì scorso ad opera dei Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio per il contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti tra i giovani, hanno arrestato Alessio Imburgia, 20 anni, residente a Bagheria, disoccupato.
Il giovane è stato sorpreso dai militari in via Mozart, mentre cedeva a un soggetto, allontanatosi e tuttora in corso di identificazione, una dose di “hashish”.
All’esito della perquisizione personale e domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto 11 dosi confezionate ad hoc, per un peso di 18 grammi circa, della medesima sostanza stupefacente, così come 115,00 euro in banconote di piccolo taglio, verosimile provento dello spaccio a dettaglio, il tutto posto sotto sequestro.
Nel corso dell’operazione antidroga, è stato  deferito in stato di libertà per analogo reato B.G., 21enne di Bagheria, che alla vista dei Carabinieri, aveva cercato di liberarsi di una parte della sostanza stupefacente, gettandola tra le aiuole.
Ma i militari sono riusciti a recuperare la droga.
L’arrestato, dopo aver passato la notte agli arresti domiciliari, giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese, all’esito della convalida dell’arresto, è stato tradotto presso la propria abitazione e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa di ulteriore udienza fissata per il prossimo 20 febbraio 2014.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.