f Bagheria, calcio. Convocati i protagonisti della partita con 8 autoreti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria, calcio.
Convocati i protagonisti
della partita con 8 autoreti

mercoledì 26 febbraio 2014, 09:37   Sport  

Letture: 1.284

calcio01di Salvatore Fricano

Qualcosa si comincia a muovere nelle alte sfere del calcio in merito alla partita ormai tristemente famosa tra Borgata Terrenove e Bagheria di coppa Sicilia.
Ieri, tutti i partecipanti alla trasferta di Petrosino, compresi dirigenti e accompagnatori, sono stati convocati per chiarire la propria posizione in merito.
Quello che è emerso dalle dichiarazioni forniteci dal vice presidente Ferraresso, è che la federazione aveva tutto il materiale per rendere l’indagine più che adeguata; ovvero il video incriminato di una delle autoreti, con la voce sottofondo di mister Pagano, oltre che tutti gli articoli dei quotidiani e le interviste che hanno visto come attori i protagonisti della vicenda, e che la società ha provveduto a dare una copia del comunicato stampa pubblicato 24h ore la partita.

Il Bagheria, con il capitano La Corte e il vicepresidente Ferraresso hanno raccontato la vicenda nei minimi particolari, definendo i dettagli che hanno portato al misfatto, con tanto di deposizione a verbale di nuovi particolari, quale ad esempio l’atteggiamento restio, secondo il capitano nerazzurro, da parte dei giocatori marsalesi, di continuare a segnare, quando, sul sei a tre per i padroni di casa, il bagheria lasciava campo libero per far aumentare le reti, cosa che avrebbe permesso alla compagine marsalese di superare il turno e che, sempre secondo la società nerazzurra ha lasciato perplesso anche il rappresentante federale.

Il prossimo passo della Federazione sarà quello di convocare, nei prossimi giorni la compagine di Terrenove, per prendere la loro posizione sui fatti prima di mandare la documentazione al procuratore Palazzi.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.