f Ficarazzi. Si chiamava Giuseppe Napoli l'uomo trovato carbonizzato | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Ficarazzi. Si chiamava Giuseppe Napoli
l’uomo trovato carbonizzato

domenica 16 febbraio 2014, 15:29   Cronaca  

Letture: 3.092

incendio ficarazzidi Martino Grasso

E’ stato identificato l’uomo trovato carbonizzato nell’incendio divampato nella tarda mattinata di lunedì, intorno alle 11,00, a Ficarazzi.
Si tratta di Giuseppe Napoli, 55 anni, che gestiva il magazzino dove custodiva materiale ferroso.
Il corpo è stato ritrovato all’interno di un magazzino, al piano terra, utilizzato come deposito di materiale ferroso, in via Ettore Maiorana, parallela del principale corso Umberto.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno cercato di spegnere le fiamme.
Inizialmente si era sparsa la notizia che la persona fosse dispersa, poi invece la conferma della morte.
I vigili urbani hanno transennato la zona per vietare l’accesso ai numerosi curiosi. Sul posto è arrivato anche il medico legale. Nel tardo pomeriggio si è risalito all’identità dell’u0mo. Le difficoltà legate al fatto che il corpo era completamente carbonizzato. I parenti dell’uomo sono stati condotti nella caserma dei carabinieri di Ficarazzi.
Pare che a provocare l’incendio sia stato lo stesso uomo. Si tratterebbe quindi di un gesto estremo.
Il corpo è stato consegnato alla famiglia.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.