f Bagheria. Anche il Movimento 5 stelle avvia una petizione contro l'amministrazione comunale | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Anche il Movimento 5 stelle avvia una petizione contro l’amministrazione comunale

martedì 4 marzo 2014, 14:16   Politica  

Letture: 957

logo mov 5 stelleIl Movimento Cinque Stelle di Bagheria si fa promotore di una mozione di sfiducia nei confronti di Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale, che si può firmare on line.
In una nota si legge che “invece di risolvere i problemi della città, hanno contribuito ad aggravare la situazione di questo paese. Il Sindaco Vincenzo Lo Meo, infatti,  non solo non ha realizzato neanche un punto del suo programma elettorale ma, insieme alla sua mutevole giunta, non è neppure riuscito a fronteggiare le gravi problematiche lasciate in eredità dalle precedenti amministrazioni, tant’è che la situazione economica porterà presto ad un dissesti finanziario.”
Il movimento di Grillo continua dicendo che “i cittadini hanno dovuto subire situazioni davvero inaccettabili, causate dalla negligenza di amministratori che non si prendono la responsabilità di ciò che avviene a Bagheria, per esempio lo scempio perpetrato ai danni dei defunti del cimitero comunale.
Le azioni realizzate da questa Amministrazione si sono concentrate  sull’aumento delle tasse (Tarsu del 100%,  contributo Irperf dello 0,5%, implemento illegittimo Tares) senza tuttavia sanare mai alcun debito reale, che invece continua ad aumentare.
In questa situazione critica gli Amministratori bagheresi hanno, inoltre “ben” pensato di aumentarsi lo stipendio, compresi i gettoni di presenza dei consiglieri, tagliando però i contributi alle fasce più deboli.
Oltre a quelle suddette, numerose sono state le azioni illegittime e per tal motivo questa Amministrazione, che fino ad ora è stata emblema di politica sterile e poco produttiva, non ha più i meriti di poter rappresentare la cittadinanza.
Non meno grave è la colpa dei consiglieri comunali, che non hanno difeso la posizione dei cittadini, approvando azioni illecite e poco chiare.
L’azione promossa dal gruppo bagherese invita tutti i cittadini  alla riflessione sull’ operato di questi amministratori, i quali non meritano più fiducia e dovrebbero subito presentare le loro dimissioni.
Chi volesse partecipare attivamente può cliccare su mozione di sfiducia on line, leggere dettagliatamente tutte le inadempienze e firmare la proposta. Chi non avesse modo di procedere attraverso questo link può contattare il Movimento Cinque Stelleattraverso questi recapiti:bagheriainmovimento@gmail.com; +393669959694
A tal proposito, gli attivisti e simpatizzanti del M5S organizzeranno dei banchetti informativi con data da destinare, durante i quali i cittadini potranno firmare la mozione di sfiducia.”

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.