f Bagheria. Arrestati perchè stavano rubando nel deposito “la Sicilia” | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Bagheria. Arrestati perchè stavano rubando nel deposito “la Sicilia”

mercoledì 19 marzo 2014, 15:18   Cronaca  

Letture: 1.634

carabinieri-lidi-balneariNel pomeriggio di ieri, in via Vicinale Parisi II, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia carabinieri, hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso Ivan Salerno e Antonio Campani, entrambi 23enni e di Bagheria.


Gli arresti effettuati dai militari sono arrivati dopo una serie di denunce di furto perpetrati all’interno del deposito edile della Cooperativa  “La Sicilia” sito nella via Vicinale Parisi II.
I carabinieri, che da tempo tenevano d’occhio la zona, hanno sorpreso i due mentre tentavano di asportare diverse ringhiere in ferro per balconi, le quali erano state già accantonate vicino al ciclomotore ape piaggio di proprietà del Campani. Tutto il  materiale è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario.
Salerno-CampaniIl Pm, di turno presso la Procura della Repubblica di Termini Imerese, la dottoressa Pavan, ha disposto la traduzione degli arrestati presso le rispettive abitazioni, in regime degli arresti domiciliari e il processo con rito direttissimo nella giornata odierna presso il Tribunale di Termini Imerese all’esito del quale, è stato convalidato l’arresto, e  condannati all’obbligo di firma.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.