f Bagheria. Domenica giornata del Fai a Villa Palagonia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Bagheria. Domenica giornata del Fai a Villa Palagonia

lunedì 17 marzo 2014, 12:28   Cultura  

Letture: 1.400

villa palagonia 11Torna la festa di Primavera organizzata dal Fai.
Quest’anno saranno aperti i cancelli di villa Palagonia.
Venerdì 21 marzo l’apertura finalizzata alla partecipazione  delle scolaresche, mentre domenica 23 marzo l’apertura è destinata all’intera cittadinanza, dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 18,30.
Le visite guidate  saranno a cura degli “apprendisti ciceroni”  degli alunni delle Istituzioni scolastiche  operativamente coinvolte, stimolati e preparati da docenti volontari.
Il gruppo FAI di Bagheria, coordinato dalla professoressa Giuseppina Greco, ha coinvolto quest’anno parecchie Istituzioni Scolastiche della Città , oltre alla scuola elementare Tesauro di Ficarazzi,  per preparare  la 22° Gioranta Fai di Primavera, che si celebra ogni anno il 23 marzo. Le attività, a Bagheria sono state anticipate a Venerdì 21, in considerazione del fatto che le scuole elementari e medie, hanno adottato la settimana corta.
Per l’occasione sarà ripercorso lo storico percorso di Via Palagonia, che domenica verrà chiusa al traffico e accedendo dall’antico ingresso.
“Per  l’occasione -si legge in una nota- verrà adeguatamente collocata, una fedele ricostruzione su tela, eseguita  dagli alunni del Liceo Artistico di Bagheria,  delle balaustre, sormontate da sculture che arrivano all’altezza di mt. 5,50, che delimitavano i due lati del Viale prima che una cementificazione miope selvaggia, vandalizzasse il  Territorio.
Inoltre, oltre a musica barocca proposta dagli alunni delle S.M.S. “Carducci e Scianna”,  domenica, alle ore 10,30 verrà rappresentata una piece , su un immaginario dialogo tra il Principe e Jhoan Goethe (che venne a Bagheria il 9 aprile 1787),  scritto ed interpretato dagli alunni del Liceo Scientifico D’Alessandro.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.