f Bagheria. Forza Italia: "superare gli steccati di appartenenza" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Forza Italia: “superare gli steccati
di appartenenza“

martedì 1 aprile 2014, 01:20   Politica  

Letture: 1.256

comune 1La segreteria di Forza Italia Bagheria, ha diffuso un comunicato stampa in vista delle elezioni del 25 maggio, con il quale chiede responsabilità alle forze politiche.
 “A nessuno di certo sfugge -si legge nel documento- che le condizioni in cui si torna al voto non sono di certo normali: l’imminente dissesto finanziario, che porterà la prossima amministrazione a fare scelte dolorose, il montante disagio sociale legato alla crisi economica del territorio, l’emergenza Coinres, lungi dall’essere stata risolta, sono solo alcune delle emergenze di Bagheria.
La straordinarietà degli eventi impone, dunque, la ricerca di soluzioni politico-amministrative coraggiose, che superino gli steccati dell’appartenenza e le contrapposizioni ideologiche, che abbiano come unico obiettivo la tutela del tessuto socio-economico-culturale della nostra comunità.
A tale scopo ci siamo fatti promotori presso le altre forze politiche, siano essi partiti o liste civiche, della ricerca di una soluzione condivisa, che definisca una piattaforma programmatica indirizzata alla risoluzione dei gravi problemi del nostro territorio. Questo processo, qualora condiviso dalle forze politiche e dalle liste civiche, dovrà vedere la partecipazione di tutti: scuola, chiesa, imprese, artigiani, commercianti, associazioni, professionisti e studenti.
Auspichiamo che ognuno di noi sappia compiere un gesto di responsabilità nei confronti della città e dei bagheresi tutti, impedendo che le logiche delle contrapposizioni costituiscano oggi il vero ostacolo per la rinascita della nostra Bagheria.”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.