f Il viceministro Bubbico si farà portavoce dei lavoratori di Villa Santa Teresa | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Il viceministro Bubbico si farà portavoce dei lavoratori di Villa Santa Teresa

sabato 5 aprile 2014, 09:33   Attualità  

Letture: 1.051

bubbicoIl vice ministro all’Interno, Filippo Bubbico, ha preso parte ad un convegno a Villa Cutò, sui beni confiscati alla mafia, su iniziativa del Pd.
All’incontro hanno preso parte molti lavoratori della clinica Santa Teresa, che hanno chiesto rassicurazioni sul loro futuro, dopo la confisca definitiva della struttura.
Presenti anche gli onorevoli Magda Culotta e Franco Ribaudo.
Il viceministro Bubbico ha dato ampie rassicurazioni, dicendo che si farà portavoce delle istanze dei lavoratori e che la vicenda potrebbe diventare un esempio da seguire a livello nazionale.
“Come partito – sottolinea il segretario bagherese, Orazio Amenta- abbiamo chiesto grande attenzione ai beni e alle aziende confiscate sul nostro territorio, a partire dalle imprese del comparto edilizio che soffrono una grave crisi economico-finanziaria e finire dall’eccellenza Villa Santa Teresa.Abbiamo chiesto che il disegno di legge “misure per favorire l’emersione alla legalità e la tutela dei lavoratori delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata”, già approdato in Commissione Giustizia, venga approvato al più presto e che si definiscano ulteriori strumenti per la gestione delle aziende confiscate. Difronte all’incertezza sul futuro dei lavoratori, abbiamo espresso la nostra perplessità su soluzioni calate dall’alto, non condivise dalla totalità dei lavoratori, che non coinvolgano nè i sindacati nè le istituzioni locali, nella consapevolezza che soltanto dopo un sano e serrato confronto tra tutte le parti interessate è possibile raggiungere risultati apprezzabili. Il Circolo del Pd vigilerà sulla questione e rimarrà a fianco dei lavoratori impegnati nella lotta per la difesa dei loro diritti.”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.