f Bagheria. Maggiore si ritira da candidato a sindaco e appoggia Di Stefano | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Maggiore si ritira da candidato a sindaco e appoggia Di Stefano

giovedì 17 aprile 2014, 20:33   Politica  

Letture: 1.796

maggiore-di stefanoMimmo Maggiore ritira la propria candidatura a sindaco e appoggia Gino Di Stefano (nella foto Maggiore e Di Stefano). La decisione è avvenuta oggi, nel corso di una riunione fra i due. L’intesa è nata per rafforzare il percorso civico intrapreso da entrambi per le elezioni comunali.
Gino Di Stefano, sarà sostenuto da due liste civiche: la lista “L’Aquilone” e la lista “Insieme” dove convergeranno Bagheria in Comune e Bagheria Libera.
“Ritengo importante l’accordo raggiunto con l’amico Mimmo Maggiore -dice Gino Di Stefano– a cui mi accomuna l’idea di voler essere garante di un percorso politico caratterizzato da liste civiche, lontano dalle logiche partitiche che hanno irrimediabilmente compromesso negli anni il rapporto fra cittadino e buona politica.Insieme vogliamo rappresentare quella parte di cittadinanza moderata che si vorrà assumere l’onere e l’onore di potere riportare ai limiti della normalità le condizioni di una comunità da troppo tempo afflitta dallo spettro della povertà, della disoccupazione e dalla scure delle tasse. Il nostro percorso sarà libero e incondizionato e sarà caratterizzato da un programma politico che punterà fondamentalmente alla creazione di opportunità reali e concrete per garantire sviluppo economico, unico strumento per creare nuovi posti di lavoro e abbattere le errate politiche di assistenzialismo. Nei prossimi giorni presenteremo il nostro programma politico, frutto di confronti diretti con l’imprenditoria locale e con le associazioni cittadine.Daremo grande attenzione ai giovani, perché dobbiamo creare condizioni favorevoli che evitino ai nostri figli di lasciare la nostra terra. Possiamo farcela e dobbiamo crederci…”
Mimmo Maggiore, nello stesso comunicato stampa, sottolinea: “ho trovato nella candidatura di Gino Di Stefano la concretezza di un percorso che ci accomuna nell’interesse della nostra comunità. E’ importante oggi più che mai evitare quella frammentazione politica che sarebbe deleteria per una città già condizionata economicamente. Occorre invece unire percorsi e professionalità comuni per risolvere le problematiche urgenti di Bagheria. Il nostro obiettivo è garantire una stabilità politica che offra alla cittadinanza la garanzia di ottenere risposte immediate”. L’impegno è di operare con serietà e competenza per ridare prestigio alla nostra città, pur consapevoli delle difficoltà economiche esistenti.”
Ricordiamo che gli altri candidati a sindaco sono: Patrizio Cinque, per il movimento 5 stelle, Antonio Costa per il centrodestra, Atanasio Matera indipendente e Daniele Vella per il centrosinistra.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.