f Arrestate 4 persone fra cui un bagherese coinvolto in una rapina a Cefalù | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Arrestate 4 persone fra cui un bagherese coinvolto in una rapina a Cefalù

giovedì 19 giugno 2014, 16:01   Cronaca  

Letture: 2.721

carabinieri nuovaE’ coinvolto anche un bagherese nell’operazione messa a segno dai carabinieri della compagnia di Cefalù in cui sono state arrestate 3 persone, per una rapina messa a segno a Cefalù ai danni di due anziani di 79 e 71 anni. Il bagherese arrestato è Giuseppe Savoca di 41 anni, accusato di ricettazione. Avrebbe utilizzato parte dei proventi della rapina in danno alla coppia di anziani, ovvero dei telefoni cellulari sottratti alle vittime per non far loro chiamare i Carabinieri.
La rapina venne compiuta nell’ottobre del 2012 e gli autori avevano rapinato una coppia di anziani in villa.
A distanza di quasi due anni, i tre rapinatori – due uomini di 26 e 38 anni e una donna di 23 – sono stati identificati grazie al Dna lasciato sui mozziconi di sigarette recuperati insieme alle impronte digitali durante un sopralluogo dei carabinieri di Cefalù.
I profili genetici sono stati estratti dal Ris di Messina. Il test del dna, unitamente alle indagini, ha poi confermato le responsabilità.In manette sono finiti Alessandro Vitrano, di 26 anni palermitano, V.g. di 38, B.j. una 23enne, sono stati incastrati dal D.N.A. lasciato su dei mozziconi di sigarette.
Il gip di Termini Imerese ha emesso due ordinanze di custodia cautelare in carcere e due di arresti domiciliari con l’ applicazione del braccialetto elettronico, dopo l’arresto avvenuto a Bagheria. La quarta persona è stata infatti individuata quale utilizzatrice dei telefoni cellulari sottratti agli anziani rapinati.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.