f Bagheria. La Confcommercio in piazza al fianco dei commercianti contro il pizzo | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. La Confcommercio in piazza al fianco dei commercianti contro il pizzo

venerdì 13 giugno 2014, 12:10   Attualità  

Letture: 1.594

sindaco confcommercioAnche il neo sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque ha partecipato all’iniziativa della Confcommercio a piazza Butifar, al fianco dei commercianti contro il pizzo.
Erano presenti al banchetto informativo Rosanna Montalto, presidente della sede di Palermo della Confcommercio e la vicepresidente Patrizia Di Dio, oltre al rappresentante locale, Italo Fragale.
L’iniziativa prende spunto dall’operazione antimafia Reset dei giorni scorsi in cui è venuto fuori che molti commercianti bagheresi venivano taglieggiati dal pizzo ma che una ventina hanno deciso di collaborare.
Il sindaco Cinque ha dato disponibilità per riaprire lo sportello antiracket che era operativo fino a qualche anno fa a Bagheria: “valuteremo i costi -ha detto- da parte nostra c’è la piena disponibilità”.
Rosanna Montalto ha sottolineato che “riteniamo giusto e opportuno dare sostegno agli imprenditori. Ormai denunciare il pizzo è il modo più logico. Gli imprenditori che denunciano non sono più soli ma hanno le associazioni di categoria al loro fianco. Non denunciare ormai è un atto di autolesionismo”.

Patrizia Di Dio gestisce un negozio di abbigliamenti sul corso e ha portato la sua esperienza personale: “a Bagheria si può fare impresa in maniera sana e senza regole perverse”.
Italo Fragale ha ricordato i 20 imprenditori che hanno denunciato le richieste estorsive: “questo è un momento storico per Bagheria. La Confcommercio è al loro fianco”.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.