f Bagheria. Prorogata fino al 30 Giugno la mostra di Taravella alla Galleria Pittalà | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Prorogata fino al 30 Giugno la mostra di Taravella alla Galleria Pittalà

venerdì 13 giugno 2014, 17:22   Cultura  

Letture: 865

taravellaE’ stata prorogata fino al 30 Giugno, presso Galleria Pittalà Arte Contemporanea nei locali di Villa Casaurro, a Bagheria, la mostra di Croce Taravella, a cura di Lea Mattarella.
Orari di visita: Tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.30, anche per appuntamento al 3271677871
Sono oltre 20 le opere esposte nelle galleria bagherese, dove  visitare una mostra interessante, con i ricordi nitidi della Vucciria che non c’è più; delle città di Palermo e Roma e delle metropoli che hanno lasciato il segno nella vita dell’artista.
Come un fermo immagine di un film visionario e claustrofobico, tra Metropolis e Blade Runner, le opere di Croce Taravella, raccontano mondi dominati da architetture fantastiche e da folle sonnambule, spesso fuori scala, frutto di incontri visionari tra l’artista e la pittura. Spesso Croce mette insieme città diverse, lontane tra loro, a cui riconosce un carattere comune, ma anche uno stravagante contrasto che fa della sua opera così carica di espressività emotiva, anche un esempio singolare di ‘capriccio’.
“Chiuso nel suo studio romano –scrive Lea Mattarella– un meraviglioso rifugio di grotte al centro della città, Taravella mi ricorda i protagonisti della Fucina di Vulcano dipinta nel Salone dei Mesi di Palazzi Schifanoia a Ferrara”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.