f Bagheria. Si insedierà oggi, a villa Butera, il nuovo sindaco Patrizio Cinque | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Si insedierà oggi, a villa Butera, il nuovo sindaco Patrizio Cinque

mercoledì 11 giugno 2014, 19:01   Attualità  

Letture: 3.014

patrizio cinque insediamentodi Martino Grasso

Si insedierà questa mattina il nuovo sindaco Patrizio Cinque, del movimento 5 stelle, dopo la netta vittoria su Daniele Vella del centrosinistra.
Sarà il commissario straordinario Michela La Iacona a passargli le consegne.
Il nuovo sindaco avrà con sè i 6 componenti della nuova giunta: Luca Tripoli, 30 anni, urbanista, Salvatore Parlatore, 40 anni esperto gestione rifiuti, e Rosanna Balistreri, 43 anni, insegnante, Domenico Mastrolembo, funzionario direttivo e ispettore presso l’Assessorato della Autonomie Locali e Funzione Pubblica della Regione Siciliana,Maria Puleo, psicologa e psicoterapeuta, esperta in progettazione e organizzazione sociale, Marco Troiano, esperto nel campo degli investimenti in ambito culturale e turistico.
Il nuovo sindaco dovrà affrontare lo spinoso problema del dissesto economico che dovrà essere gestito da 3 commissari straordinari che saranno nominati  1 dalla Prefettura, 1 dal Ministero dell’Interno e 1 dal Ministero delle le finanze.

“Appena insediato chiederemo una relazione a tutti i settori -dice il sindaco- faremo un’analisi accurata della situazione. La massa debitoria è di 43 milioni di euroa cui vanno aggiunti i 24 con il Coinres. Poi c’è la massa dei residui attivi, cioè le somme che il Comune dovrebbe ricevere, anche se alcuni sono stati definiti di dubbia esigibilità, nel senso che difficilmente potrebbero arrivare. Fra i crediti che il Comune vanta ci sono i 6 milioni di euro da parte dell’Eas.Il dissesto sarà portato avanti dai commissari e il nostro compito sarà quello di redigere un bilancio equilibrato”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.