f Buon lavoro al sindaco Patrizio Cinque | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Buon lavoro al sindaco Patrizio Cinque

sabato 7 giugno 2014, 18:29   L'Opinione  

Letture: 1.621

voto 4di Martino Grasso

Alle 17,00 di lunedì 9 giugno, Bagheria ha saputo il nome del nuovo sindaco: Patrizio Cinque, esponente del Movimento 5 stelle.
Cinque ha battuto nettamente il suo avversario politico, Daniele Vella, del centrosinistra, che va detto, appena si è reso conto che il risultato era inequivocabile a vantaggio di Cinque, ha diffuso un comunicato stampa con il quale si è complimentato con il neo sindaco e gli ha augurato buon lavoro.
Ancora è presto per fare valutazioni politiche su questo risultato. Sembra però essere il segno di una svolta. Bagheria pare voler cambiare registro e abbia deciso di puntare su questo sindaco “ragazzino” di 28 anni.
Patrizio Cinque avrà anche una maggioranza netta in consiglio comunale, con 18 componenti del suo partito.
Sembra una maggioranza solida. Cinque, infatti, non ha fatto nessun accordo e i 18 componenti sono tutti del suo gruppo. Molti saranno anche inesperti, ma questo non significa che sia uno svantaggio. Anzi.
il neo sindaco non ha fatto nessun apparentamento, al contrario di quello che accadde 3 anni fa all’ex sindaco Lo Meo che fece una serie di accordi che però alla lunga si sgretolarono.
Il compito del nuovo sindaco non sarà per niente semplice.
Dovrà affrontare delle emergenze impellenti con il dissesto economico, la crisi occupazionale, il problema rifiuti e il riordino della macchina amministrativa.
La gente si aspetta tantissimo da lui. Per questo lo ha votato.
Forse adesso in molti vorranno salire sul carro del vincitore, ma Patrizio Cinque è un ragazzo sveglio e saprà su chi puntare.
Al nuovo sindaco non possiamo fare altro che augurargli buon lavoro e in bocca al lupo. Ne avrà bisogno.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.