f Operazione Reset. Un imprenditore: "ho versato 400 milioni per il Bagheria" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Operazione Reset. Un imprenditore: “ho versato 400 milioni per il Bagheria”

venerdì 6 giugno 2014, 10:09   Cronaca  

Letture: 3.266

calcio 1Si parla anche della gestione del Bagheria calcio nell’ambito dell’inchiesta Reset che ha portato in carcere 31 persone del mandamento di Bagheria.
A parlare è un imprenditore che ha svelato di avere versato 400 milioni di lire, molti dei quali per ripianare i debiti e per la gestione della squadra nerazzurra.
Secondo un articolo pubblicato sul giornale di Sicilia, l’uomo adesso sarebbe sull’orlo del fallimento economico.
Secondo l’imprenditore, avrebbe versato i soldi a Pino Scaduto durante la sua detenzione, per almeno 10 anni.
I soldi per il Bagheria calcio glieli avrebbero chiesti Nicolò Eucaliptus e Gino Mineo.
L’uomo sarebbe stato costretto anche a cedere un magazzino di Ficarazzi con terreno annesso, per un valore di 300 mila euro.
Un altro imprenditore, che gestisce un ristorante, avrebbe ricevuto pressioni a vendere a Raspanti il suo locale.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.