f Palermo. Scandalo Ciapi. Pene miti per i tre collaboratori | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo. Scandalo Ciapi. Pene miti per i tre collaboratori

mercoledì 25 giugno 2014, 10:23   Cronaca  

Letture: 1.490

palazzo di giustizia palermoScandalo Ciapi, patteggiano 3 imputati, fra cui il bagherese Angelo Vitale 47 anni.
Le pene sono contenute sia per Angelo Vitale (2 anni pena sospesa), che per Pietro Messina (un anno e undici mesi) e per Sergio Colli 44 anni, che ha avuto un anno e 16 mesi. I tre con la loro collaborazione hanno confermato il sistema secondo il quale a capo di tutto c’era Fausto Giacchetto che riusciva ad ottenere appalti milionari dalla Regione in cambi di favori a politici e dirigenti regionali. Secondo l’accusa Giacchetto riusciva ad ottenere finanziamenti destinati alla comunicazione di piani di formazione che non formavano.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.