f Presentato al Supercinema, alla presenza del cast, il film "ore diciotto in punto" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Presentato al Supercinema, alla presenza del cast, il film “ore diciotto in punto”

venerdì 13 giugno 2014, 09:23   Cultura  

Letture: 1.538

film diciotto in puntoE’ stato presentato anche a Bagheria, al Supercinema di Bagheria, il film “Ore diciotto in punto” del regista siciliano Giuseppe Gigliorosso, distribuito da Mariposa Cinematografica e The Coproducers.
Il film, autoprodotto, è stato selezionato anche allo scorso Taormina Film Festival e premiato in vari festival italiani.
Alla proiezione delle 18,30 hanno partecipato numerosi componenti del cast. Oltre al regista Giuseppe Gigliorosso e alcuni attori come Salvo Piparo, c’erano  anche i bagheresi Francesco Di Fiore, che ha composto tutte le musiche originali, Vincenzo Castronovo che ha curato il  backstage video e lo scenografo Lorenzo D’Acquisto di Santa Flavia.
Il film è stato accolto bene dai bagheresi che lo hanno apprezzato molto.
Alla proiezione serale c’era anche il neo sindaco Patrizio Cinque.
“Ore diciotto in punto”  è una storia universale che è ambientata in Sicilia e di questa Terra coglie le suggestioni, la natura, le meraviglie che ne fanno un “unicum” nel mondo.
Un polveroso ufficio fuori dal Tempo contiene i fascicoli in cui è segnata la vita degli esseri umani. Paride vi lavora da più di tremila anni. Un pomeriggio, alle diciotto in punto, Paride ha appuntamento con Nicola, un barbone sconfitto e disilluso, per accompagnarlo nel suo viaggio finale. All’orario previsto, però, una serie di eventi sconvolgerà le loro vite e quelle di tanti altri. Nulla di ciò che accadrà poteva essere preventivato e le certezze immutabili dell’Ufficio crolleranno miseramente. Nell’esistenza di Nicola sbocciano improvvisamente varianti impreviste quali l’amore, l’amicizia, la forza delle idee, la gioia di vivere, che riescono a essere più potenti del Fato e degli eventi.

(nella foto: Lorenzo D’Acquisto, Anna fici, Salvo Piparo, Giuseppe Gigliorosso, Vincenzo Catronovo e Francesco Di Fiore)

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.