f Bagheria. Al via le domande per accedere ai contributi per gli affitti per il 2014 | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Al via le domande per accedere ai contributi per gli affitti per il 2014

giovedì 31 luglio 2014, 18:12   Attualità  

Letture: 1.461

bagheria-case E’ stato pubblicato sul sito web comunale il bando per ottenere i contributi per il pagamento dell’affitto.
Secondo quanto previsto dalla legge i  cittadini in possesso dei requisiti che si specificano nel bando potranno presentare entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando, che è stato pubblicato all’albo pretorio on line ieri, 30 luglio 2014, domanda per accedere al fondo nazionale di sostegno per l’accesso alle abitazioni in locazione per l’anno 2014.
Le istanze debitamente firmate, unitamente alla documentazione prevista, a pena di esclusione, dovranno pervenire presso l’Ufficio Affitti per il tramite dell’Ufficio di Segretariato Sociale per posta o presentate all’Ufficio protocollo – C/o la sede comunale di via Federico II (ex tribunale).
Tra i documenti da presentare insieme alla domanda, il contratto di locazione recante il timbro lineare e gli estremi della registrazione effettuata presso l’ufficio registro (Il contratto di locazione dell’alloggio deve coincidere con la residenza del nucleo familiare) Ancora la ricevuta di pagamento della relativa tassa di registro per l’anno 2013, eventuali certificati di invalidità e la copia del documento d’identità in corso di validità.
Il contributo per i nuclei familiari aventi diritto, che abbiano tra i propri componenti ultrasessantacinquenni o disabili, sarà maggiorato del 25%.
L’accesso al contributo per i cittadini extracomunitari è subordinato al possesso,nell’anno 2013, dei requisiti di  cui al comma 6 dell’articolo 40 del decreto legislativo 25 luglio 1998,n.286 e successive modifiche ed integrazioni, nonché del certificato di residenza e del certificato storico di residenza da almeno dieci anni nella Regione Siciliana.
Il contributo sarà commisurato all’incidenza del canone sul reddito e non potrà comunque superare la somma di € 3.098,74 per la fascia A e di € 2.324,05 per la fascia B, i fondi assegnati saranno distribuiti proporzionalmente agli aventi diritto.
Tra i requisiti da possedere:
essere titolari di un contratto di locazione per uso abitativo, debitamente registrato ed in regola con l’imposta di registro; Il reddito imponibile dell’intero nucleo familiare da assumere a riferimento è quello risultante dalla dichiarazione dei redditi 2014 (redditi prodotti nell’anno 2013) . Fascia A reddito non superiore a € 12.881,18 rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione non risulti inferiore al 14%; Fascia B reddito non superiore a € 14.838,27, rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 24%. Avere mantenuto la residenza nell’appartamento ubicato nel territorio del Comune di Bagheria nel periodo per il quale si chiede il contributo; Che nessun componente il nucleo familiare convivente abbia beneficiato per l’anno 2013 di altra contribuzione alloggiativa. – Non aver stipulato un contratto a canone agevolato, non aver usufruito della detrazione di cui al comma 1 dell’art.16 del Testo Unico Imposta sui redditi percepiti nell’ANNO 2013 (Dichiarazione dei redditi ANNO 2014). Ulteriori requisiti sono indicati nel bando scaricabile, insieme al modello di domanda, dal sito web comunale nella sezione albo pretorio on line o disponibili presso l’ufficio relazioni con il pubblico di corso Umberto I.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.