f Bagheria. Iniziata l'opera di sgombero delle bare dai depositi al cimitero | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Iniziata l’opera di sgombero delle bare dai depositi al cimitero

martedì 22 luglio 2014, 11:45   Attualità  

Letture: 1.920

cimitero 4E’ iniziata l’opera di sgombero dei depositi e degli uffici amministrativi delle bare che da alcune settimane si erano ammassate nel cimitero comunale, in attesa di essere tumulate. Erano una quarantina le casse che non riuscivano a trovare una collocazione definitiva e che si mettevano dove si trovava spazio.
Qualcuna era stata persino poggiata sopra la scrivania dell’ufficio amministrativo, da rendere inagibile l’ufficio stesso. Le bare si stanno tumulando nei loculi della Congregazione delle Carmelitana alla quale ne sono state requisite 25.
Nei prossimi giorni la situazione dovrebbe tornare alla normalità, nel senso che non ci dovrebbero essere più bare in giacenza. Il Comune la settimana scorsa ha requisito 275 loculi nelle cappelle gentilizie costruite negli ultimi 10 anni e alle congregazioni. I loculi saranno requisiti fino al 31 dicembre di quest’anno, entro il quale si spera che si possano collocare i circa 600 loculi prefabbricati che l’amministrazione comunale intende acquistare. I loculi torneranno ai legittimi proprietari, mentre le bare saranno successivamente sistemate, definitivamente, nei nuovi loculi. L’intenzione del Comune è quella di acquistare 8 blocchi prefabbricati  che possano contenerne 74 loculi per uno. In questo modo si potrà avere loculi in tempi relativamente rapidi.
Per realizzarli occorrerà infatti avere i pareri del Genio Civile e della Soprintendenza per i quali l’amministrazione comunale spera di avere una corsia preferenziale.
A provocare l’emergenza loculi ha contribuito anche il parere negativo espresso dall’Asl di Bagheria che ha negato le estumulazioni delle bare che risalgono a 40 anni fa, nei mesi caldi di luglio, agosto e settembre.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.