f Bagheria. L'assessore al personale Mastrolembo rafforza l'ufficio verde pubblico | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. L’assessore al personale Mastrolembo rafforza l’ufficio verde pubblico

mercoledì 16 luglio 2014, 15:57   Attualità  

Letture: 2.006

mastrolembo “Abbiamo cercato di risolvere immediatamente le emergenze per la città” è con questo spirito che il vicesindaco, assessore alle Risorse Umane, Domenico Mastrolembo Ventura ha iniziato la riorganizzazione della macchina amministrativa partendo, subito dopo l’ufficio cimiteriale, dal rafforzamento dell’ufficio del Verde pubblico coordinato dall’agronomo comunale Giovanni Sorci.
Sono 16 gli ordini di servizio che sono partiti per altrettanti dipendenti comunali, lavoratori LSU (lavoratori socialmente utili) dell’amministrazione regionale a supporto degli enti locali,  ex appartenenti alla coop “Città verde” per andare ad aumentare la forza lavoro adibita all’ufficio Verde Pubblico, allo scopo di migliorare la catastrofica situazione degli spazi verdi presenti in città.
“Il personale che ha ricevuto gli ordini di servizio, nelle more della riorganizzazione di tutta la macchina amministrativa  e della rielaborazione del regolamento degli uffici e dei servizi, sarà adibito alla cura e al decoro del verde cittadino come è previsto dal loro contratto di assunzione” – spiega l’assessore Mastrolembo – “abbiamo trovato una situazione catastrofica sia dal punto di vista dell’igiene che del verde pubblico e dobbiamo correre ai ripari per il bene di tutta la comunità”.
“Il personale che ha ricevuto l’ordine di servizio per gestire il verde ha già espletato questo compito e per questo compito è stato assunto” – continua il vicesindaco – “le decisioni prese non sono state accolte granché positivamente,  i dipendenti in questione hanno voluto incontrarmi ed io ho espresso loro tutta la mia disponibilità a riceverli al fine di spiegare loro le esigenze dell’amministrazione che sono le esigenze della città”. “E’ evidente – aggiunge Mastrolembo – che qualora il dipendente mostri di avere una particolare patologia certificata da un medico che non gli permetta di svolgere attività a contatto con giardini pubblici, parchi, ville comunali o zone verdi e quant’altro lo terremo in giusta considerazione valutando caso per caso”.
Il personale, i 16 operatori di Città Verde opereranno a supporto del personale comunale full time di ruolo già impiegato, saranno coordinati da un capo-squadra cui risponderanno e di cui saranno supporto.
“In questo modo – conclude l’assessore al Personale – diamo la giusta mansione ai dipendenti, è opportuno infatti dare la corretta qualifica di appartenenza a maggior ragione perché ciò contribuisce non solo al miglior funzionamento della macchina amministrativa ma soprattutto al bene della città”.
Nei prossimi giorni l’assessore sarà impegnato nella riorganizzazione di settori, servizi, ufficio, responsabilità e posizioni organizzative.
(fonte ufficio stampa Comune Bagheria)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.