f Bagheria. Scippate due anziane signore degli orecchini che indossavano | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Scippate due anziane signore degli orecchini che indossavano

sabato 26 luglio 2014, 14:08   Cronaca  

Letture: 2.178

anziana scippo

di Martino Grasso

E’ caccia aperta agli autori di due scippi, ai danni di due anziane signore, che fra venerdì pomeriggio e ieri mattina, sono riusciti a strappare loro gli orecchini che avevano addosso. Le due signore hanno riportato qualche arrossamento alle orecchie e tanta paura.
Il primo episodio si è verificato ieri pomeriggio in via Filippo Durante, intorno alle 19,30. Una donna di 81 anni, C.V. era seduta davanti la porta di casa, per trascorrere qualche minuto godendo del fresco pomeridiano.  Improvvisamente  due giovani, in maniera rapida, l’hanno colta di sorpresa alle spalle e le hanno strappato gli orecchini. I due con la stessa rapidità sono riusciti a scappare via. Per la signora tanto spavento e lievi ferite ai due lobi.  La polizia, intervenuto sul luogo, ha consigliato alla donna di recarsi al Pronto Soccorso.
Il secondo episodio, molto simile al primo, come dinamica,  si è verificato questa mattina, intorno alle 10,00, in via Papa Giovanni, nei pressi di villa San Cataldo. In questo caso, la vittima era una signora di 75 anni, A.R.. che si trovava a passeggiare da sola, intorno alle 10,00. Subito dopo è stata aggredita alle spalle, sempre da due giovani, che le hanno rubato gli orecchini che indossava. Anche lei ha riportato solo qualche piccola ferita alle orecchie.
E’ molto probabile che in entrambi i casi ad entrare in azione siano state le stesse persone. Le due anziane donne non hanno fornito molti particolari sui due scippatori, per la velocità con cui sono avvenuti i due crimini e anche per il fatto che i due hanno colto di sorpresa le donne. In entrambi gli episodi indagano gli agenti del commissariato  di polizia di via la Masa.

(foto d’archivio)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.