f Bagheria. La festa di San Giuseppe 2014. Nel dettaglio il resoconto delle spese | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. La festa di San Giuseppe 2014. Nel dettaglio il resoconto delle spese

martedì 12 agosto 2014, 16:07   Attualità  

Letture: 2.370

festa san giuseppe 2014E’ costata 1.520,00 euro la festa di San Giuseppe, recuperati da sponsor privati. A rendere noto il consuntivo della festa è il Comune.
Molte anche le offerte di ditte private che hanno sostenuto alcune spese.
La SIAE è stata pagata dalla ditta Sparacio Vincenzo.
Le luminarie fornite dalla ditta Caterina Ribaudo, sono state sponsorizzate dalla ditta Sparacio. I  fuochi d’artificio della serata del lunedì sono stati offerti in parte dalla ditta Sparacio e per il resto dalla stessa ditta di Giuseppe La Rosa.
Girolamo Balistreri assieme alla confraternita, giro della banda durante le processioni, tamburini.
I fuochi del venerdì sono stati offerti dalla ditta Lorenzo La Rosa.
La ditta “Flott” di Tomasello ha offerto il tavolato per il palco 10×10.
Il noleggio delle sedie è stato fornito da Italo Fragale.
Altre offerte da parte del  Panificio Arcuri.
Lo spettacolo della serata conclusiva è stato offerto da Mediolanum.
L’assessore alla Cultura e allo Spettacolo Rosanna Balistreri ha ringraziato tutti: “voglio ringraziare in particolare chi ha contribuito alla realizzazione degli eventi in cartellone spendendo in termini di risorse umane ed economiche Pensare insieme e donare le proprie risorse per la città ha confermato quel che ho ribadito nella conferenza stampa di presentazione della festa . Bagheria è una città che vuole rinascere e che vuole rispondere con forza e coraggio alla crisi che la investe da tempo. La festa ci ha regalato momenti di grande bellezza e spensieratezza. Ringrazio le tante persone che mi hanno collaborato e che hanno  profuso energie positive. Rinnovo l’appuntamento al prossimo anno per un nuovo entusiasmante cartellone di festeggiamenti al nostro santo patrono”.

Di seguito nel dettaglio entrate e uscite

ENTRATE
Bar, panifici, macellerie, farmacie e esercenti commerciali, hanno contribuito con piccole e grandi somme, per u  totale di 1.520,00 euro.
La nostra redazione ha deciso di omettere i nomi degli esercenti e le somme che hanno donato.

USCITE:
Gadget giochi per i bambini Euro 50,00
Marche da bollo permessi 32,00
Blocco ricevute 2,00
Service per i giorni 1,2,3 agosto 1150,00
Albergo per i componenti della ditta che ha offerto il service di Enna, (scelta obbligata perché le ditte bagheresi erano impegnate altrove e i preventivi di Palermo erano più esosi) 120,00
Sam per vitto personale service 40,00
Sorveglianza notturna dei service 120,00
Varie 6,00
TOTALE 1520,00 euro

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.