f Bagheria. Linee guida del servizio rifiuti. Le presenze controllate meccanicamente | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Linee guida del servizio rifiuti. Le presenze controllate meccanicamente

mercoledì 27 agosto 2014, 16:39   Attualità  

Letture: 1.986

patrizio cinque 1Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, in una nota di indirizzo politico inviata alla dirigente del settore II Laura Picciurro, individua alcune azioni da realizzare per la costituzione dell’ufficio di gestione del servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani.
In particolare la nuova gestione di raccolta dei rifiuti, che garantirà la differenziata e il servizio porta a porta, prevede l’utilizzo del personale operativo già in forza nell’ex ATO Pa 4 Co.In.R.E.S. con esclusione del personale amministrativo il cui onere non sarà piu’ a carico del Comune. Sarà richiesto espressamente agli organi competenti del consorzio di far sgomberare gli uffici amministrativi dai locali dell’autoparco comunale di contrada Incorvino.
Il nuovo ufficio che l’amministrazione intende realizzare dovrà essere così organizzato.
Innanzitutto il servizio verrà articolato in due turni giornalieri così stabiliti:

• 1° turno – dalle ore 06,00 alle ore 12,00 dal lunedì al sabato;
• 2° turno – dalle ore 13,00 alle ore 19,00 dal lunedì al sabato;
• un solo turno dalle ore 06,00 alle ore 12,00 per la giornata della domenica.
Questi turni saranno assicurati da quindici squadre costituite da tre unità.
Si dovrà ovviamente effettuare un’attività di coordinamento e vigilanza del servizio R.S.U.
E anche un’attività di controllo e verifica giornaliera dei mezzi comunali o di eventuali mezzi a nolo utilizzati per il servizio RSU, presa in carico degli stessi e verifica del chilometraggio, del consumo di carburante e dei guasti accidentali o causati.
Per le suddette attività si dovrà individuare il personale comunale con la qualifica idonea da destinare ai suddetti compiti.
E ancora per l’uso del mezzo utilizzato per i rifiuti ingombranti e per l’auto spazzatrice meccanica sarà allo stesso modo individuato il personale comunale con qualifica idonea.
Spetterà alla dirigente Picciurro predisporre tutti gli atti consequenziali al fine di realizzare quanto disposto dall’amministrazione
Nel frattempo si sta installando il sistema elettronico di rilevazione delle presenza per i dipendenti Co.In.R.E.S.

(fonte ufficio stampa Comune)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.