f Bagheria. Parte male il nuovo piano rifiuti. Chiusa la scuola Aiello per troppa spazzatura | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Parte male il nuovo piano rifiuti. Chiusa la scuola Aiello per troppa spazzatura

lunedì 25 agosto 2014, 10:19   Attualità  

Letture: 2.924

3Il primo giorno del nuovo piano di rifiuti non ha dato gli esiti sperati.
La spazzatura giace su tutto il territorio e anche nelle zone del mini Aro, comprendente le via Papa Giovanni, Mattarella e Consolare,  la situazione non è assolutamente buona, come testimoniano le immagini fatte oggi nelle vie Papa Giovanni, Consolare, Mattarella e Senofonte.
Va anche segnalata la chiusura della scuola media “Tommaso Aiello” da parte del preside Sergio Picciurro per motivi di salute.
La raccolta è avvenuta soprattutto ad Aspra per i tantissimi cumuli che giacciono da tempo.
Il sindaco Patrizio Cinque, nel corso del consiglio comunale di oggi, ha sottolineato che a contribuire a non raccogliere la spazzatura è stata la mancanza di 2 autista che questa mattina erano in malattia.
lo stesso sindaco nella presentazione del piano, venerdì scorso, aveva detto che le fasi erano tre: il 25 agosto con la differenziata nelle zone del Mini Aro, il 17 nelle zone in cui viene effettuato il “porta a porta” e il 28 settembre su tutto il territorio.
Ma le cose non vanno come si sperava.
Sembra che ci sia un muro contro muro.Va anche ricordato che da 3 giorni è scaduto il contratto con la ventina di operai dell’ex temporary.

I dipendenti del Coinres, infatti, non hanno assolutamente preso bene la lettura delle cifre delle buste paga avvenuta durante la conferenza stampa.
1Il Comune ha anche avviato una campagna di divulgazione degli orari per la raccolta.
Ma nell’immediato c’è la necessità di ripulire le strade da enormi cumuli di rifiuti.
Ricordiamo gli orari del conferimento dei rifiuti.
Si effettuerà dalle ore 20,00 alle ore 6,00 dalla domenica al venerdì seguendo il seguente ordine per la differenziata:
L’organico: domenica, martedì giovedì e venerdì.
La plastica Lunedì e Mercoledì
Carta e cartone il mercoledì.
4Vetro e metalli Lunedì e venerdì.
L’Indifferenziata domenica martedì e giovedì.  Insieme all’organico, quindi in quei giorni i sacchetti saranno due.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.