f Bagheria. Legambiente: "l'amministrazione comunale sminuisce il nostro evento" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Legambiente: “l’amministrazione comunale sminuisce il nostro evento”

mercoledì 24 settembre 2014, 18:08   Attualità  

Letture: 1.145

legambienteIl Circolo Legambiente “Bagheria e Dintorni”, con una lunga nota, critica duramente l’amministrazione comunale, a seguito dell’organizzazione dell’evento “puliamo Bagheria”, in programma nei prossimi giorni.
Legambiente contesta la concomitanza della manifestazione del comune con quella che si svolge ogni anno dal titolo “puliamo il mondo” e che anche quast’anno vede il circolo organizzare un evento in collaborazione con altre associazioni a Monte Catalfano.
Avendo verificato che in loco vi è una carenza di contenitori per i rifiuti -si legge nella nota-, ci siamo subito attivati con lettera protocollata in data 17 settembre, a richiedere all’Amministrazione comunale, per lo meno per il giorno dell’evento, di garantire la rimozione e lo smaltimento dei sacchi di rifiuti da noi raccolti in seguito alla pulizia dell’area, liberando così quegli spazi riqualificati dai nostri volontari.
Dunque ci saremmo aspettati che il Sindaco di Bagheria, per l’appunto avvisato dell’evento e che si definisce ”appartenente per DNA del Movimento” a cui appartiene (M5S) alla cura del patrimonio ambientale, desse tempestiva risposta alla nostra richiesta magari aderendo anche ufficialmente a Puliamo Il Mondo.
Viceversa apprendiamo in un comunicato emanato dall’ufficio stampa comunale che, l’Amministrazione non solo si mostra disinteressata alla nostra iniziativa, non mettendoci a disposizione alcuno strumento per la pulizia ed il conferimento dei rifiuti rinvenuti sull’importante area naturale da noi prescelta, ma anzi, colposamente, e quasi ”provocatoriamente” rilancia, istituendo, nelle stesse giornate dell’evento di Legambiente, una manifestazione parallela “Puliamo Bagheria”, specificando di non aderire istituzionalmente all’ iniziativa di Legambiente, ma “di avere con i medesimi intenti, l’idea di pulire la città dando il buon esempio ed educando all’ amore per l’ambiente”.”
Legambiente critica l’amministrazione comunale di sminuire l’evento organizzato a Monte Catalfano.
“Come circolo Legambiente Bagheria e dintorni -continua la nota-, stigmatizziamo tale atteggiamento che riteniamo abbia il preciso scopo di sminuire il nostro evento con una manifestazione in concomitanza ed in concorrenza al nostro evento, determinando per altro una dispersione delle forze e degli intenti di quei cittadini animati dalla voglia di attivarsi fattivamente per il proprio territorio. Inoltre ci fa riflettere il fatto che l’Amministrazione Comunale che dovrebbe avere gli strumenti per garantire il decoro della città, ricorra invece a manifestazioni fondate sul volontariato le quali di norma non dovrebbero certo essere organizzate dalle istituzioni, in quanto ciò corrisponderebbe ad una palese dichiarazione di inefficienza ed incapacità ad amministrare il Comune.”

 

 

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.