f Bagheria. Vella: "occorre un piano di risanamento per la fuoriuscita dal dissesto" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Vella: “occorre un piano di risanamento per la fuoriuscita dal dissesto”

lunedì 29 settembre 2014, 18:10   Politica  

Letture: 1.252

vella nuovoCon un comunicato stampa, Daniele Vella, della direzione regionale del Pd, interviene sull’aumento dei rifiuti proposto dalla giunta e che si discuterà domani in consiglio comunale.
“Crediamo non sia più procrastinabile da parte dell’Amministrazione Comunale iniziare ad attuare un serio piano di risanamento e fuoriuscita dal dissesto,  sollecitando con forza la nomina dei commissari per il dissesto.
Le misure del risanamento non possono passare solamente da un aumento delle tasse, ma anche da una seria riorganizzazione dei servizi e riduzione dei costi degli stessi.
Nello specifico è sotto gli occhi di tutti i cittadini il pessimo servizio di raccolta dei rifiuti, l’assenza totale della raccolta differenziata, il grave stato d’emergenza igienico sanitaria che coinvolge la nostra Città, i nostri quartieri, le nostre case, le nostre scuole (alcune delle quali addirittura costrette a chiudere). A fronte di ciò l’aumento della tassa sui rifiuti e l’incapacità di abbattere i costi del servizio è assolutamente inaccettabile.
L’Amministrazione pare essere in una forte confusione amministrativa,che le ha fatto abbandonare il percorso utile all’abbattimento dei costi che secondo noi – come più volte affermato – si svolge sul duplice binario della liquidazione del Coinres (urgentissima per fermare la produzione di ulteriori spese a nostro carico) e della predisposizione di una gara per l’affidamento del servizio all’interno dell’Aro.
Le proposte fin qui ascoltate viaggiano,invece, sui binari della demagogia e lontane da percorsi amministrativamente corretti.”

Ultima Modifica Lunedì 29 Settembre 2014, 18:05

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.