f Morta una ragazza di 17 anni in un incidente stradale sulla Pa-Ct. Ci sono altri 3 feriti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Morta una ragazza di 17 anni in un incidente stradale sulla Pa-Ct. Ci sono altri 3 feriti

martedì 23 settembre 2014, 14:52   Cronaca  

Letture: 3.839

ambulanza 2Incidente stradale, intorno alle 14.10, all’imbocco dell’autostrada Palermo-Catania, all’altezza dello svincolo per Buonfornello.
La vittima è una ragazza di 17 anni Ivelise Zoppis, spagnola, si trovava in città in questi giorni perché fa parte del cast dello spettacolo “Il Circo de Los Horrores”.

La ragazza era insieme alla madre Aidi Fagiani, 50 anni originaria del Sudafrica, e al fratellino di 13 anni che si trova ricoverato in gravi condizioni alla seconda Rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo. Il giovane è stato rianimato e salvato dai medici del 118, Roberto Mariscalco e Marco Palmeri.  Le operazioni di soccorso del 118 sono state coordinate da Gaetano Marchese. La madre è stata trasportata al San Raffaele Giglio di Cefalù e un’altra donna rimasta ferita nell’impatto si trova al nosocomio di Termini Imerese.  Una di loro è stata rianimata dal personale sanitario intervenuto sul luogo in cui è avvenuto l’incidente. L’incidente si è verificato sulla A19 tra lo svincolo di Buonfornello e l’agglomerato industriale di Termini Imerese. Un suv Volvo è uscito fuori strada e si è capovolto. Nell’impatto è morta la ragazza, mentre la madre  è rimasta ferita per un trauma toracico. La carreggiata in direzione Palermo è stata chiusa per qualche ora. L’Anas fa sapere che con la riapertura totale della carreggiata in direzione di Palermo, il traffico sulla A19 è tornato di nuovo regolare. (gds.it)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.