f Bagheria. Ancora un consiglio comunale turbolento. Entra Paladino | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Ancora un consiglio comunale turbolento. Entra Paladino

lunedì 13 ottobre 2014, 18:53   Politica  

Letture: 1.438

cons.-com.-5-settembredi Martino Grasso

Ancora una seduta del consiglio comunale lunga e a tratti litigiosa fra amministrazione comunale e opposizione.
All’ordine del giorno c’erano solo due punti: la surroga di Fabio Atanasio che ha lasciato il posto di consigliere comunale con la conseguente la nomina di Francesco Paladino e l’individuazione delle spese da finanziare  per la fornitura di carburanti e lubrificanti per il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani  convenzione Consip con la società Kuwait Petroleum Spa.


Per la prima volta ha fatto il suo esordio in consiglio comunale il neo segretario comunale Eugenio Alessi, anche se non ha preso parte a tutta la seduta. Sul primo punto sono nati subito i primi dissapori. Paladino ha infatti giurato prima della surroga e l’opposizione ha abbandonato l’aula dichiarando che la seduta era illegittima.
Dopo un’ora di pausa, il consiglio è ripreso con l’ammissione dell’errore e si è fatto un passo indietro, con la surroga del dimissionario Atanasio. Le accuse e le repliche si sono registrate anche sul secondo punto e anche in questo caso la minoranza ha ritenuto che le procedure non fossero cristalline.
Molto critici gli interventi di Biagio D’Agati, Piero Aiello, Maurizio Lo GalboMimmo Di Stefano e Angelo Barone.
Alla fine il punto è stato approvato con i voti della sola maggioranza.

 

 

 

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.