f Bagheria. Il piano regolatore presentato all'assessorato regionale all'urbanistica | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Il piano regolatore presentato all’assessorato regionale all’urbanistica

venerdì 31 ottobre 2014, 15:16   Attualità  

Letture: 2.150

prgÈ stato presentato oggi, al Dipartimento dell’Urbanistica dell’Assessorato Regionale del Territorio e dell’Ambiente, per l’approvazione definitiva, il nuovo Piano Regolatore Generale. Ad annunciarlo il Sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, e l’Assessore all’Urbanistica, Luca Tripoli.
Il nuovo Piano di Bagheria è quello adottato dal commissario ad acta regionale,Giuseppe Traina, il 09 ottobre 2013, trasmigrato oggi, alla Regione, dopo il completamento di tutte le attività di competenza a carico del Comune. La trasmissione avviene quindi entro il periodo di dodici mesi dal completamento della fase di pubblicazione del Prg (novembre 2013), e ciò consentirà di potere usufruire della durata massima quinquennale, di applicazione delle misure di salvaguardia.
A questo punto, si dovrà attendere l’emissione del decreto regionale di approvazione dello studio di Vas- Vinca, e ciò consentirà di poter contare finalmente sui tempi certi per l’approvazione del Prg. Infatti, dalla data di emissione del decreto regionale Vas- Vinca, che andrà a completare l’intera documentazione necessaria per l’approvazione del Piano, decorrerà il periodo massimo di 270 giorni, entro i quali, la Regione si dovrà esprimere definitivamente con apposito decreto da pubblicarsi sulla Gurs, sulle sorti del nuovo strumento urbanistico e sulle singole osservazioni e opposizioni presentate dai soggetti interessati avverso il Prg.
Quanto sopra però, con l’auspicio che il decreto Vas-Vinca non contenga prescrizioni tali da dover comportare la riadozione del Piano.

“L’approvazione definitiva del Piano Regolatore Generale, è per la città Bagheria, un atto di grande interesse economico di indiscussa importanza; il nuovo Piano potrà colmare finalmente quel vuoto urbanistico che ha contribuito in modo rilevante, allo stato di crisi economico-sociale della nostra città” afferma il Sindaco.
“Dotare la città di regole certe per gli interventi nel territorio, anche attraverso gli strumenti attuativi di cui il Prg è già corredato, consentirà di poter dare un impulso notevole non solo all’edilizia residenziale, ma anche e soprattutto, a quella produttiva e alle opere pubbliche nel territorio, commenta l’Assessore Tripoli.
(ufficio stampa Comune Bagheria)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.