f Bagheria. Riunita l'assemblea di Metropoli Est. Nominato il c.d.a. | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Riunita l’assemblea di Metropoli Est. Nominato il c.d.a.

venerdì 31 ottobre 2014, 13:14   Attualità  

Letture: 1.876

metropoli-estSi è riunita questa mattina l’assemblea dei soci del consorzio Metropoli Est, nei locali della sede in via Mattarella. Erano presenti i sindaci di Bagheria, Baucina, Villafrati, Ficarazzi, Casteldaccia, Godrano, Santa Flavia, Bolognetta, Ciminna e Ventimiglia di Sicilia.
Nel corso dell’assemblea sono stati eletti i 3 nuovi componenti del consiglio d’amministrazione.
Si tratta di Gianluca Rizzo (ex assessore della giunta Sciortino), Francesco Cirafici (ex assessore della giunta Lo Meo) e dell’ingegnere Giovanni Di Cristina.
Non sono stati nominati io presidente e il revisore dei conti.
Le due nomine saranno elette nella prossima riunione del 10 novembre, alle 15,00.
“I sindaci hanno deciso di comune accordo di mantenere in essere il consorzio, nel suo ruolo di agenzia di sviluppo metropolitano, dando un taglio netto al passato e con un’idea di consorzio che punti allo sviluppo del territorio attraverso un adeguato uso della programmazione 2014 – 2020” – spiega il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque – “per la nomina dei componenti si è proceduto con metodologia condivisa: ogni sindaco ha proposto una propria rosa di candidati, si è scremato insieme in base a competenze, curriculum professionalità e fiducia e si è arrivati ai nomi detti. C’è stata comunione di intenti e prova di unione.“
“Desidero fare un augurio di buon lavoro ed un in bocca al lupo alla terna del CdA composta per la prima volta da tutti bagheresi – conclude il sindaco – è un augurio per tutta la comunità dei territorio del consorzio che attraverso il lavoro del nuovo consiglio vedranno presto i frutti di un serio lavoro”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.