f Due agenti segreti, finti avvocati, incontravano Flamia. Indaga la Procura di Palermo | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Due agenti segreti, finti avvocati, incontravano Flamia. Indaga la Procura di Palermo

mercoledì 1 ottobre 2014, 16:22   Cronaca  

Letture: 2.440

flamiaDue agenti segreti dell’Aisi si spacciavano per avvocati e incontravano in carcere il capomafia di Bagheria Sergio Flamia, fra il 2008 e il 2012.
La Procura di Palermo – secondo quanto scrive Repubblica – sta indagando sulla vicenda per falso ideologico, nell’ambito dell’inchiesta sul Protocollo Farfalla che si occupa di far luce sul patto del 2004 tra il Sisde guidato da Mario Mori e il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria sulla gestione di alcuni detenuti al 41 bis. 

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.