f Palermo. Un altro pedone muore investito da un'auto | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo. Un altro pedone muore investito da un’auto

venerdì 3 ottobre 2014, 10:45   Cronaca  

Letture: 1.829

118Stava attraversando la strada quando è stato investito stamattina da un motociclo Yamaha X City, in via Simone Gulì, all’altezza dei cantieri Navali a Palermo.
È morto a causa delle lesioni riportate, Francesco Rizzuto, 58 anni.
È intervenuta la Polizia Municipale che ha inviato i soccorsi del 118 e la pattuglia dell’infortunistica stradale. Rizzuto è stato trasportato all’ospedale «Villa Sofia», dove è deceduto un’ora dopo l’incidente. Il guidatore dello scooter C. F. 46 anni, è stato interrogato dagli agenti per ricostruire le fasi dell’incidente.
Si allunga la lista dei pedoni travolti e uccisi a Palermo. Diversi i casi registrati nei giorni scorsi. Due anziani di 80 e 70 anni sono stati investiti da una vettura in via Nazario Sauro a Palermo nei pressi di via Regione Siciliana.

L’automobilista ferito è fuggito via lasciando i due poveri pedoni a terra. Marito e moglie sono stati soccorsi dal 118 e trasportati in ospedale. Un testimone ha chiamato la sala operativa della polizia municipale e ha consentito di risalire al pirata della strada che è fuggito. Il giovane di 22 anni è stato rintracciato e si trova in caserma.
Una donna di 46 anni è stata investita invece in corso Calatafimi. In questa strada sono decedute due donne anziane investite mentre attraversavano la carreggiata. Sempre qui era morta Rosa Maria Scorza, 76 anni investita da un autobus dell’Amat in corso Calatafimi a Palermo. La donna stava attraversando la strada quando, per cause ancora poco chiare, è finita sotto il bus. I sanitari del 118 giunti l’hanno trasportata all’ospedale Civico. È deceduta dopo qualche ora. Rosa Maria Scorza, abitava in via Domenico Russo vicino al luogo dell’incidente. Sotto choc, l’autista, Andrea C. di 59 anni che è stato ascoltato dagli agenti dell’infortunistica stradale della polizia municipale.
Investita e uccisa da uno scooter – sempre in corso Calatafimi – anche Francesca Paola Di Nicolao di 73 anni. La donna stava attraversando la strada quando la moto guidata da Nicolò M di 57 anni l’ha presa in pieno. Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la donna all’ospedale Civico. Le sue condizioni erano gravissime. La pensionata è deceduta alle 3 di notte. (gds.it)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.