f Bagheria. Chiude la discarica di Siculiana. Si torna a scaricare a Bellolampo | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Chiude la discarica di Siculiana. Si torna a scaricare a Bellolampo

venerdì 28 novembre 2014, 22:08   Attualità  

Letture: 1.556

rifiuti 4 maggioChiude la discarica di Siculiana e i cumuli di rifiuti tornane nelle strade di Bagheria.E’ questo il motivo che sta causando l’ennesima emergenza rifiuti a Bagheria, ma anche in tutti i comuni che utilizzano l’impianto agrigentino.
La buona notizia è che però il Comune torna ad utilizzare l’impianto di Bellollampo con enormi risparmi per il percorso.A causare la chiusura è il rilevante flusso di rifiuti conferiti nell’impianto di smaltimento sito a Siculiana e Montallegro, sito che serve ben 83 comuni siciliani, disposti nei mesi passati dalla Regione per sopperire alla sopravvenuta temporanea mancanza di altri impianti di smaltimento.
Da alcuni giorni i tecnici del Libero Consorzio di Agrigento e dell’Arpa hanno verificato la capacità residuale dell’impianto di smaltimento. Dalla verifica, richiesta da diversi mesi dal gestore dell’impianto, è emerso che la capacità residua per lo smaltimento dei rifiuti sarà esaurita in 4-5 giorni.
Le impreviste maggiori quantità di rifiuti da smaltire, per effetto delle temporanee indisponibilità di altri impianti di smaltimento, hanno determinato l’esaurimento della programmata capacità produttiva dell’impianto.
Infatti nel corso del sopralluogo i Tecnici del Libero Consorzio di Agrigento e dell’Arpa hanno anche riscontrato come siano in fase avanzata i lavori che consentiranno di disporre di ulteriore capacità produttiva. Il gestore dell’impianto, la “Catanzaro costruzioni”, ha già tempestivamente informato le amministrazioni interessate per agevolare le attività di loro competenza.

“Siamo in contatto con l’assessore regionale all’Energia e Rifiuti per conoscere quali provvedimenti sta adottando il Governo per scongiurare l’emergenza rifiuti e l’emergenza sanitaria ambientale” – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Atanasio, abbiamo sollecitato affinché i nostri cittadini non debbano assistere nuove emergenze rifiuti. Abbiamo chiesto insistentemente alla Regione di poter conferire a Bellolampo, avendo ricevuto parere positivo dal comune di Palermo, dalla Rap e dalla Prefettura”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.