f Collocate delle piante nell'atrio della Cirincione che riaprirà alla città | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Collocate delle piante nell’atrio della Cirincione che riaprirà alla città

venerdì 14 novembre 2014, 11:53   Attualità  

Letture: 1.760

cirincione pianteIl Lions club di Bagheria ha donato alcune piantine alla scuola Cirincione che sono state sistemate nel giardino.
Si tratta di rose, hibiscus e altri tipi di fiori.
L’obiettivo è quello di sistemare il giardino, in vista della riapertura dell’atrio alla città.
Nelle prossime settimane, infatti, i giochi che si trovano nel giardino saranno messi in sicurezza, e saranno effettuati alcuni lavori alla recinzione e al cancello d’ingresso.
Oggi erano presenti l’assessore alla pubblica Istruzione Rosanna Balistreri, la direttrice Vittoria Casa, e per il Lions Club il presidente Leoluca Liggio, Stefano Battaglia e Filippo Gagliano.
“Il nostro obiettivo -ha detto l’assessore Balistreri- è aprire il giardino della scuola Cirincione e di villa Butera, per destinarli ai bambini della città”.
“Gli scopi del Lions club -sottolinea Leoluca Liggio- sono legati all’ambiente, all’etica e alla legalità.  Questa iniziativa rientra nell’ambito delle iniziative per il 2014-2015. Vogliamo dare un contributo per migliorare il verde della città”.
Alla piantumazione hanno anche partecipato alcuni bambini delle prime classi.
“Ringrazio l’amministrazione comunale e il signor Damiano Mirti per la collaborazione -sottolinea il dirigente Vittoria Casa- dopo alcuni lavori necessari la scuola riaprirà alla città. Pensiamo dopo le feste di Natale.”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.