f Bagheria. Il Comune vince due cause. Risparmiati 3.500.000 di euro | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Il Comune vince due cause. Risparmiati 3.500.000 di euro

giovedì 6 novembre 2014, 15:48   Attualità  

Letture: 2.338

tribunale 1Il Comune risparmia 3.500.000 euro grazie a due cause vinte dopo essersi appellato.

 1.300.000 euro erano relativi ad un giudizio per il quale il Comune di Bagheria nel 2009 era stato condannato a pagare alla società INPA, a seguito di un giudizio derivante dall’opposizione ad un decreto ingiuntivo, la somma di 925.810,39 euro oltre gli interessi e le spese legali a titolo di corrispettivo maturato per l’affidamento dell’appalto risalente al 1996. 2.200.000 euro erano invece legati ad un giudizio per il quale il Comune avrebbe dovuto pagare per un decesso avvenuto a causa di una buca stradale. 

In entrambi i casi il Comune, si è appellata alle sentenza, nella prima difesa dall’avvocato del Comune Angela Rizzo e nella seconda dall’avvocato Lucia Linda Giglia.

Con l’accoglimento delle impugnazione delle sentenze, le somme, che erano stati inseriti come debiti fuori bilancio.

“L’amministrazione comunale ringrazia tutto l’ufficio legale ed in particolar modo l’operato dell’avvocato Rizzo – dichiara l’assessore al Bilancio, Maria Laura Maggiore – diminuiscono in questo modo i debito del Comune e non è escluso che con l’opera di verifica e ricerca e appellandoci anche contro la questione legata ai debiti Coinres la somma dei debiti fuori bilancio possa ancora ulteriormente ridursi. Siamo fiduciosi seppur in una situazione difficile”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.