f Bagheria. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Coltivava marijuana | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Coltivava marijuana

martedì 2 dicembre 2014, 12:35   Cronaca  

Letture: 1.441

polizia macchina nuova bagheriaUn tunisino di 35 anni, Amri Badreddine, con regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato ieri, dagli agenti della polizia con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e detenzione di sostanze stupefacenti.
L’uomo è finito in manette a seguito di una lite con la compagna, N.L. di 38 anni. E’ stata la donna a chiamare la polizia.
Gli agenti sono subito accorsi nell’abitazione dei due, in via Cesareo.
Appena dentro, hanno notato che uno sgabuzzino era stato adibito ad una serra per la coltivazione di marijuana.
I poliziotti hanno avviato le procedure di sequestro ma l’uomo si è scagliato contro per evitare il sequestro.
Gli agenti hanno riportato qualche escoriazione e ferite e sono stati cosatretti a recarsi al pronto soccorso di Bagheria.
Nel corso dell’operazione sono state sequestrate 10 piantine di marijuana dell’altezza di 30 centimetri.
Sequestrati anche attrezzi vari come ventilatori, termostati e altri aggeggi per la coltivazione della droga.
L’uomo è stato processato per direttissima.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.