f Bagheria. Contrattisti in catene davanti al Comune per la mancata proroga | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Contrattisti in catene davanti al Comune per la mancata proroga

sabato 10 gennaio 2015, 13:31   Attualità  

Letture: 3.264

contrattisti in catenedi Martino Grasso

Provocatoria iniziativa dei contrattisti di Bagheria.
Nella tarda mattina di oggi, 16 di loro (in totale sono 32), si sono incatenati davanti al Municipio in corso Umberto.
Protestano contro la mancata risposta da parte dell’amministrazione comunale che sarebbe dovuta arrivare oggi in relazione alla proroga dei loro contratti.
Come si ricorderà la Regione nell’ultima seduta dell’altro ieri aveva approvato l’emendamento con il quale aveva approvato la proroga di un anno anche per i precari dei comuni in dissesto o in pre-dissesto, come appunto Bagheria.
L’amministrazione comunale però ha fatto sapere di attendere il decreto della regione e che comunque avrebbe dovuto avere il via libera da parte del Ministero dell’Interno.
“Ieri sera -dicono alcuni contrattisti- ci era stato detto che ci saremmo dovuti vedere oggi e invece non abbiamo visto nessuno. Questa mattina ci hanno detto che non potevamo nemmeno stare dentro l’aula consiliare. Fra noi ci sono padri e madri di  di famiglia e sinceramente siamo stanchi”.

contrattristi in catene 2Pare che l’amministrazione abbia formulato una proposta: avrebbe approvato una delibera di proroga prevedendo la somma erogata dalla Regione per ogni contrattista, circa 516 euro e che un’altra parte sarebbe stata anticipata con i fondi che l’amministrazione ha deciso di decurtarsi in questi mesi.
La proposta doveva comunque avere l’approvazione da parte del revisori dei conti.
Ma i lavoratori, oggi, non hanno ancora ricevuto nessuna risposta e per questo motivo hanno deciso di dare vita alla protesta  provocatoria di incatenarsi davanti al Comune.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.