f Santa Flavia. Assolto un 50enne accusato di essere finto invalido | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Santa Flavia. Assolto un 50enne accusato di essere finto invalido

venerdì 23 gennaio 2015, 09:37   Cronaca  

Letture: 1.437

tribunale termini imereseIl giudice per le indagini preliminari di Termini Imerese  ha assolto 3 persone, una di Santa Flavia e 2 di Misilmeri, che erano state accusate, ingiustamente, di essere dei finti invalidi.
I tre erano davvero ciechi e non fingevano per intascare la pensione.
Antonino Aliotta, 50 anni di Santa Flavia, Gesualdo e Caterina Di Pisa, fratelli anziani di Misilmeri, sono stati assolti “perché il fatto non sussiste”.
Secondo il legale “le patologie di cui soffrono sono gravissime.”
La necessità di impiantare una protesi di vetro in un occhio o l’atrofizzazione del nervo ottico non sono situazione che si possono simulare con l’obiettivo di truffare lo Stato. E così, all’esito della perizia, lo stesso pubblico ministero non ha potuto fare altro che chiedere l’assoluzione.
Aliotta risulta non vedente dal 1974. Gli altri dal 1988.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.